Società

Società Per Cornigliano

La Società Per Cornigliano SpA è il soggetto proprietario delle aree e destinatario dei finanziamenti stanziati da varie leggi nazionali per la riconversione delle aree dismesse dallo stabilimento siderurgico a caldo dell’ILVA di Genova-Cornigliano (ultima colata 29 luglio 2005).

 

E’ stata costituita il 22 febbraio 2003 per realizzare un importante progetto di riqualificazione urbana, orientato a restituire alla ai cittadini il territorio del quartiere di Cornigliano (in applicazione dell’art. 53, comma 2, della legge 28 dicembre 2001, n. 448 e della legge Regione Liguria 13.6.2002, n. 22. Qui è possibile scaricare lo Statuto).

 

Parallelamente la Società sostiene iniziative ed attività volte alla promozione della cultura e del partrimonio architettonico a Cornigliano, in particolare mettendo a disposizione la location di Villa Durazzo Bombrini (scopri i dettagli dell’intervento effettuato a Villa Bombrini).

MArzo 2019 ristrutturazione Laghetto Villa Durazzo Bombrini Cornigliano Genova

Insieme a Società Per Cornigliano operano, in virtù di contratti di mandato, due altre società a prevalente capitale pubblico:

 

  • FILSE SpA si occupa di tutte le attività finanziarie e amministrative;
  • Sviluppo Genova SpA cura tutte le attività tecnico-ingegneristiche. In particolare, Sviluppo Genova è la stazione appaltante per la maggior parte dei lavori di demolizione, smantellamento, bonifica e costruzione: per le gare in corso cliccare qui.

 

Il capitale è di euro 11.975.277,00.

 

I soci sono:

Regione Liguria 45%

Città Metropolitana di Genova 22,5%

Comune di Genova 22,5%

Invitalia Partecipazioni SpA 10%

(società interamente partecipata da Invitalia SpA, a sua volta interamente partecipata dal Ministero dell’Economia)

I dati relativi alla composizione del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale sono reperibili nella sezione dedicata di “Società Trasparente”

 

Il Direttore della Società è Enrico Da Molo (e-mail edamolo@percornigliano.it)