Strada di sponda sinistra

L’intervento prevede di raccordare la nuova strada di scorrimento a mare con l’attuale viabilità in sponda sinistra del Polcevera (Via Perlasca).

Sarà a senso unico in direzione nord, con due corsie.

L’intervento prevede – tra l’altro – la realizzazione di una galleria, lo spostamento della linea ferroviaria a servizio del porto e il rifacimento dell’argine del Polcevera.

L’intervento è tra quelli più attesi dalla città, poiché permetterà al traffico diretto il Valpolcevera di bypassare via Avio, via Molteni e via Pacinotti a Sampierdarena.

L’intervento sarà finanziato da ANAS, con le risorse previste nel contratto di servizio 2011 stipulato con ANAS stessa.

Il costo stimato è di circa 18 milioni.

Il bando di gara per la realizzazione dei lavori (consultabile sul sito della Stazione Appaltante Sviluppo Genova) è stato pubblicato in data 14 gennaio 2019 sulla GURI.

In data 16 luglio 2020 si è proceduto all’aggiudicazione definitiva alla società Neocos Srl .