TERRAS a Villa Bombrini

DUO TAUFIC | BARBARA CASINI

giovedì 21 aprile 2016 alle ore 21.00 a Villa Bombrini

Eduardo Taufic pianoforte Roberto Taufic chitarra Barbara Casini voce

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

 

Esce a gennaio 2016, per Jando Music e Via Veneto Jazz, Terras, il primo album del Duo Taufic con Barbara Casini. Dopo anni di collaborazioni e live insieme, finalmente i brasiliani Taufic e la più brasiliana delle cantanti italiane registrano un cd in cui celebrano la tradizione viva di una terra, il Nordeste del Brasile, che diventa metafora di tutte le “terras” nel mondo dove si mescolano bellezza e sofferenza, e lo fanno con un’energia e un amore avvertiti in ogni singola nota.

Barbara Casini, interprete eccezionale da sempre innamorata del Brasile, durante la sua più che trentennale carriera ha collaborato con i più grandi musicisti italiani e stranieri della scena jazzistica (Enrico Rava, Stefano Bollani, Fabrizio Bosso, Phil Woods, Lee Konitz) e della musica popolare brasiliana, quali Toninho Horta e Guinga. Ha al suo attivo una ventina di cd a suo nome, ed è stata fra i primi a diffondere in Italia la musica del Nordeste, fatta di poesia, allegria, ritmo, danza, ma anche di struggente nostalgia e del racconto del dolore e della fatica di vivere in una terra allo stesso tempo dura e traboccante di bellezza.

Roberto ed Eduardo Taufic sono nati in quella terra, la sua anima è la loro anima, e il loro suonare insieme è quella perfetta sintesi di bravura e arte, sintonia, complicità, gioco e fantasia, benefica fluidità anche nei momenti di maggiore virtuosismo tecnico. Celebrati in Brasile, i due fratelli sono ormai noti da anni al pubblico italiano.

Eduardo, pianista, compositore e produttore musicale, ha prodotto ed arrangiato più di 400 lavori discografici in Brasile e ha collaborato con grandi musicistibrasiliani tra cui la cantante Elza Soares e il chitarrista Ricardo Silveira.

Roberto vive in Italia dal 1990 ed ha collaborato con diversi artisti della scena musicale brasiliana ed europea come Gabriele Mirabassi, Maria Pia de Vito, Guinga, Enrico Rava, Gianmaria Testa, Rita Marcotulli e tanti altri. Ha al suo attivo diversi cd a suo nome e ha suonato nel ultimo Cd di Sergio Cammariere e in quello di Rosario Bonaccorso, insieme a Fabrizio Bosso e Javier Girotto, cd pubblicato sempre da Jando Music e Via Veneto Jazz.

 

Inizio concerto ore 21:00.

Ampio parcheggio libero e gratuito.

 

Per informazioni: Associazione Coloriamo@Musica

www.coloriamo.it

vittorio@coloriamo.it

tel.: 3472634117

 

Seguici sui social
error
Società Per Cornigliano SpA
info@percornigliano.it

La Società Per Cornigliano S.p.A., costituita in data 22 febbraio 2003, è il soggetto proprietario delle aree e destinatario dei finanziamenti stanziati da varie leggi nazionali per la riconversione delle aree dismesse dallo stabilimento siderurgico di Genova-Cornigliano, a seguito dell’interruzione della produzione Siderurgica a caldo dell’ILVA (ultima colata 29 luglio 2005). L’obiettivo della Società è Restituire ai cittadini di Cornigliano il loro territorio, attraverso un progetto di Riqualificazione Urbana di elevata qualità. Parallelamente la Società sostiene iniziative ed attività per la promozione della cultura, del partrimonio architettonico e dell’integrazione sociale a Cornigliano, in particolare mettendo a disposizione la location di Villa Durazzo Bombrini  per mostre, feste e concerti di notevole interesse sociale.



Facebook
Facebook