Riqualificazione area ex Dufour

L’intervento riguarda l’ampliamento e la riorganizzazione degli spazi interni degli edifici esistenti attualmente in uso ad un’associazione concessionaria del Comune di Genova, proprietario dell’area sita in Via Cervetto costituito dal sedime della vecchia fabbrica Dufour con i locali spogliatoio, magazzino e mensa riadattati a sede sociale.

Render di Progetto

Area ex Dufour polo ricreativo

Il Progetto

Il Progetto consiste nell’ampliamento e razionalizzazione dei locali sociali e degli spazi esterni, gravitanti in un’area del quartiere caratterizzata anche dalla presenza del Parco Urbano di Valletta Rio S. Pietro, importante spazio verde di grande valenza naturalistica.

 

E’ prevista la demolizione di alcuni volumi esistenti e la realizzazione di un nuovo edificio a due piani che ospiterà nuovi locali per uffici e magazzini a servizio delle associazioni e permetterà di implementare le funzioni esistenti quali bar, cucina, sala biliardo, ecc. L’intervento consentirà nuove opportunità di utilizzo degli spazi per sala lettura/biblioteca, sala televisione, salette polivalenti, grande sala biliardo, salone per dibattiti, riunioni e iniziative ludiche, locali ad uso segreterie in sostituzione di quelli, oggi ospitati esternamente in prefabbricati fatiscenti nel parcheggio. Sarà inoltre realizzata su una porzione di copertura del nuovo edificio un terrazzo fruibile nella stagione estiva.

 

Nel vecchio edificio saranno previsti interventi mirati alla razionalizzazione dei locali magazzino e del deposito in comune con la palestra e al miglioramento delle prestazioni energetiche del fabbricato. A completamento sono previsti interventi di riqualificazione degli spazi esterni, del parcheggio e dell’ingresso al complesso che renderanno indipendente l’accesso al parco pubblico di Valletta San Pietro.

Inquadramento Area

Area ex Dufour inquadramento

L’intervento, compreso nel “Programma Integrato di Riqualificazione Urbana di Cornigliano” approvato D.C.C. n. 62 del 09/09/2008, è finanziato interamente da Società Per Cornigliano che ha affidato a Sviluppo Genova S.p.A., all’interno del mandato più generale assegnato nel 2005, lo svolgimento di tutte le attività tecniche e progettuali necessarie.

Facebook
Facebook