I Pirati dei Caruggi in “Cazzalaranda!”

La parola “pirata” deriva dal greco “peiratès” che significa “colui che cerca la sua fortuna nelle avventure”. Ed è proprio in questa nuova avventura che i Pirati dei Caruggi, con insensato ottimismo, cercano le loro fortune. Più sporchi e malfamati degli stessi caruggi dove si esibiscono, al di fuori degli stereotipi e non solo di quelli, i Fab Four di San Donato tornano per affrontare questa nuova stagione estiva più impreparati e disorganizzati che mai, affidando come sempre al caso l’eventuale responsabilità dei loro clamorosi successi, a cominciare dai sistematici sold-out della passata stagione invernale. Lo spettacolo, “Cazzalaranda!”, sarà composto di molte novità senza dimenticare i classici del repertorio. Come diceva il grande capitano di teatro Svobòda: “Quando momento di salire su palco viene, anche idea viene”; e non s’è mai vista epoca più adatta all’arrembaggio e ai colpi di cannone.

I Pirati dei Caruggi sono:

Enrique Balbontin
Alessandro Bianchi
Fabrizio Casalino
Andrea Ceccon

 

 

Inizio evento ore 21.30 – Ingresso gratuito – Punto ristoro

A cura di Coop Zenart

Seguici sui social
error
Società Per Cornigliano SpA
info@percornigliano.it

La Società Per Cornigliano S.p.A., costituita in data 22 febbraio 2003, è il soggetto proprietario delle aree e destinatario dei finanziamenti stanziati da varie leggi nazionali per la riconversione delle aree dismesse dallo stabilimento siderurgico di Genova-Cornigliano, a seguito dell’interruzione della produzione Siderurgica a caldo dell’ILVA (ultima colata 29 luglio 2005). L’obiettivo della Società è Restituire ai cittadini di Cornigliano il loro territorio, attraverso un progetto di Riqualificazione Urbana di elevata qualità. Parallelamente la Società sostiene iniziative ed attività per la promozione della cultura, del partrimonio architettonico e dell’integrazione sociale a Cornigliano, in particolare mettendo a disposizione la location di Villa Durazzo Bombrini  per mostre, feste e concerti di notevole interesse sociale.



Facebook
Facebook