Un campo di calcetto tutto nuovo per i bambini di Cornigliano

Sabato 8 novembre, alle ore 9.45, in Via Minghetti 51 R, alla presenza del Presidente della Regione Claudio Burlando, del Vice Sindaco di Genova e Presidente della Società Per Cornigliano Stefano Bernini e del Presidente del Municipio VI Medio Ponente Giuseppe Spatola, è stato inaugurato il campetto di calcio oggetto dell’intervento di recupero che ha visto la collaborazione tra Società Per Cornigliano e la Parrocchia di Sant’Andrea e Sant’Ambrogio.

Da alcuni anni a Cornigliano c’era un campetto da calcio non utilizzabile perché in condizioni non idonee. Sull’area era stata prospettata la realizzazione di alcuni box, ma la presenza della falda acquifera appena sotto la superficie aveva reso l’operazione non economicamente sostenibile.

Cornigliano00027

Il campetto di Via Minghetti prima dell’intervento di ripristino

 

La parrocchia di SS. Andrea e Ambrogio, che gestisce l’area di proprietà della Curia, ha allora cercato di ripristinare il campetto. Anche sulla spinta del Municipio e dei cittadini di Cornigliano, la Società Per Cornigliano si è offerta di contribuire all’iniziativa. L’intervento della Società Per Cornigliano si inquadra nella misura B.8 “Consolidamento degli attrattori sociali” del Programma Integrato di Riqualificazione di Cornigliano.

L’intervento della Società Per Cornigliano è stato preceduto da un patto con la Parrocchia, in base al quale il campetto sarà disponibile e aperto a tutti i ragazzi – gratuitamente – nelle ore diurne, anche nei festivi, e l’eventuale affitto potrà essere praticato solo di sera.

Il campo misura 36,5 x 18,1 metri e quindi è regolamentare per il calcio a cinque.

L’area dell’intervento è di circa 1360 mq, al netto dell’area di gioco, sono quindi a disposizione circa 700 mq di spazio per spogliatoi, aiuole e area per il pubblico.

Nel luglio 2014 è stato affidato l’incarico di eseguire alcuni lavori, per una spesa di 29.839,78 euro. I lavori in questione riguardano la sostituzione integrale del manto in erba sintetica, l’installazione delle reti di protezione, le porte da calcio e quanto altro necessario.

Cornigliano00231-r

Il campetto rinnovato

 

La Parrocchia, dal canto suo, oltre ad aver provveduto a commissionare il progetto, ha provveduto alla pulizia dell’area propedeutica al cantiere e all’impianto di illuminazione.

 

Cornigliano00245

La nuova panchina

 

Alcuni cittadini di Cornigliano hanno istituito il Gruppo Sportivo Oratoriale Corniglianese 2013 gestito esclusivamente da volontari (tra i quali i 4 allenatori). La scuola calcio – organizzata per bambini  da 5 a 13 anni – conta già 60 iscritti per le lezioni gratuite previste tutti i pomeriggi da lunedì a venerdì dalle 17 alle 19.

Società Per Cornigliano SpA
info@percornigliano.it

La Società Per Cornigliano S.p.A., costituita in data 22 febbraio 2003, è il soggetto proprietario delle aree e destinatario dei finanziamenti stanziati da varie leggi nazionali per la riconversione delle aree dismesse dallo stabilimento siderurgico di Genova-Cornigliano, a seguito dell’interruzione della produzione Siderurgica a caldo dell’ILVA (ultima colata 29 luglio 2005). L’obiettivo della Società è Restituire ai cittadini di Cornigliano il loro territorio, attraverso un progetto di Riqualificazione Urbana di elevata qualità. Parallelamente la Società sostiene iniziative ed attività per la promozione della cultura, del partrimonio architettonico e dell’integrazione sociale a Cornigliano, in particolare mettendo a disposizione la location di Villa Durazzo Bombrini  per mostre, feste e concerti di notevole interesse sociale.