Mostra dall’idea alla carta prorogata fino a martedì 24 maggio

A Villa Bombrini una occasione unica per vedere bozzetti e tavole originali di grandi autori di fumetti

In mostra Andrea Freccero, genovese, uno dei maggiori disegnatori per storie Disney (in Italia per Topolino)

 

Fino a martedì 24 maggio la mostra
“Dall’idea alla carta”

I disegni di uno dei maggiori autori Disney internazionali, il genovese Andrea Freccero (Disney e Topolino), e Daniele Caluri (Dylan Dog, Martin Mystere e Nirvana)

In mostra ad ingresso gratuito

 

Mostra realizzata dalla Fondazione Franco Fossati del Museo del Fumetto di Milano, SMACK! – Fiera Fumetto di Genova, sostenuta da Società per Cornigliano con la collaborazione di Autorità Portuale di Genova.

 

A Villa Bombrini, Genova-Cornigliano, via L.A. Muradori 5, è ospitata la mostra “Dall’Idea alla Carta”. L’ingresso è gratuito, gli orari sono dal lun al ven dalle ore 9 alle 19. Sabato dalle 9 alle 13.

Possibilità di ampio parcheggio gratuito.

Freccero-Caluri_Cut

 

La mostra è realizzata da Fondazione Franco Fossati, Museo del Fumetto di Milano, UNO, SMACK! – Fiera del Fumetto di Genova. Sostenuta da Società per Cornigliano e in collaborazione con Autorità Portuale di Genova. Si ringraziano Old Wild West, Wiener Haus, Carispezia, Radio Babboleo.

La mostra ha visto l’ideazione e il coordinamento di Enrico Testino. E’ stata curata da Matteo Frulio. Testi di Roberto Leoni (per Caluri) e Luciano Cicala (per Freccero). Layout Grafico Matteo Frulio. Grafica del materiale promozionale Alessandro Testa.

 

La mostra “Dall’Idea alla Carta” presenta i lavori di due grandi autori di fumetti mostrandone, con molte tavole originali, la progressione dalle indicazioni di sceneggiatura passando dai bozzetti fino alle tavole finali.

Il luogo della mostra, la settecentesca Villa Bombrini, il taglio e la costruzione della mostra,

 

I due autori sono:

Andrea Freccero, che lavora molto per Disney disegnando i fumetti dei paperi e topi più famosi al mondo che poi escono in diverse testate a fumetti nel mondo tra le quali il nostro Topolino. Freccero è uno dei più apprezzati autori Disney a livello internazionale, è genovese e vive e lavora a Genova. Disegna, fra gli altri, per Disney Italia ed Egmont.

Il suo tratto, ricercato da collezionisti e celebrato da esperti, lo ha portato a disegnare la storica copertina numero 3000 di Topolino.

Nella mostra sono mostrate alcune tavole partendo dalla sceneggiatura alla realizzazione, molti bozzetti di copertine e copertine originali.

Daniele Caluri. Caluri è autore completo che ha saputo disegnare per Bonelli, per le testate di Dylan Dog e Martin Mystere ed è uno dei pochi che ha saputo, in diverse fasi del proprio lavoro, arrivare in edicola con personaggi da lui inventati come Nirvana e Don Zauker.

Il suo stile, sempre eccellente nelle diverse storie e caratterizzazioni, è caratterizzato dauna capacità di variare tra tavole più tradizionali, come quelle bonelliane, fino a uno stile più fantastico con le storie di Nirvana. A Villa Bombrini sono rappresentate le indicazioni di sceneggiatura del compagno di lavoro Emiliano Pagani, i suoi bozzetti e le tavole finite.

 

Info www.smackcomics.it

 

 

Seguici sui social
error
Società Per Cornigliano SpA
info@percornigliano.it

La Società Per Cornigliano S.p.A., costituita in data 22 febbraio 2003, è il soggetto proprietario delle aree e destinatario dei finanziamenti stanziati da varie leggi nazionali per la riconversione delle aree dismesse dallo stabilimento siderurgico di Genova-Cornigliano, a seguito dell’interruzione della produzione Siderurgica a caldo dell’ILVA (ultima colata 29 luglio 2005). L’obiettivo della Società è Restituire ai cittadini di Cornigliano il loro territorio, attraverso un progetto di Riqualificazione Urbana di elevata qualità. Parallelamente la Società sostiene iniziative ed attività per la promozione della cultura, del partrimonio architettonico e dell’integrazione sociale a Cornigliano, in particolare mettendo a disposizione la location di Villa Durazzo Bombrini  per mostre, feste e concerti di notevole interesse sociale.



Facebook
Facebook