VISITA DEL MINISTRO CESARE DAMIANO ALL’INFO POINT CORNIGLIANO

Oggi il Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale Cesare Damiano ha partecipato al convegno “Riconversione Area Siderurgica di Cornigliano” organizzato dal Comune di Genova e da Themis presso il Centro Civico di Cornigliano. Erano presenti, il Sindaco, Giuseppe Pericu, il Presidente della Regione, Claudio Burlando ed il Presidente della Provincia, Alessandro Repetto.

Nell’ambito del convegno Michele Cozza del Comune di Genova ha illustrato i progetti di pubblica utilità che vedono coinvolti i lavoratori ILVA in Cassa Integrazione e che hanno prodotto notevoli migliorie nella manutenzione cittadina. Alla tavola rotonda sul tema occupazionale riferito a ILVA hanno preso parte gli Assessori Comunali Mario Margini e Giovanni Facco, Alberto Ghio, amministratore delegato di Sviluppo Genova, Pietro De Biasi in rappresentanza dell’azienda ILVA e, in rappresentanza delle organizzazioni sindacali, Mario Ghini (UILM), Sergio Migliorini (CISL) e Francesco Grondona (FIOM – CGIL).

Al termine del convegno, l’On. Damiano ha visitato le aree dismesse dalla acciaieria oggetto della bonifica e l’Info Point Cornigliano sulle proposte di riqualificazione urbana accompagnato dal Direttore della Società Per Cornigliano SpA, Enrico Da Molo, e dal team di architetti che hanno redatto la proposta di Master Plan attualmente esposta presso l’Info Point.

Il Ministro del Lavoro ha successivamente inaugurato, insieme alla Famiglia Riva, la Scuola di Alta Formazione Siderurgica nata e situata all’interno dello stabilimento Ilva.

Società Per Cornigliano SpA
info@percornigliano.it

La Società Per Cornigliano S.p.A., costituita in data 22 febbraio 2003, è il soggetto proprietario delle aree e destinatario dei finanziamenti stanziati da varie leggi nazionali per la riconversione delle aree dismesse dallo stabilimento siderurgico di Genova-Cornigliano, a seguito dell’interruzione della produzione Siderurgica a caldo dell’ILVA (ultima colata 29 luglio 2005). L’obiettivo della Società è Restituire ai cittadini di Cornigliano il loro territorio, attraverso un progetto di Riqualificazione Urbana di elevata qualità. Parallelamente la Società sostiene iniziative ed attività per la promozione della cultura, del partrimonio architettonico e dell’integrazione sociale a Cornigliano, in particolare mettendo a disposizione la location di Villa Durazzo Bombrini  per mostre, feste e concerti di notevole interesse sociale.