MUTAZIONE CORNIGLIANO – INIZIATIVE CULTURALI A CORNIGLIANO NEI MESI DI GIUGNO-LUGLIO 2006

Per l’estate 2006, Cornigliano propone una serie di importanti iniziative culturali.
Eventi Teatrali e Musicali (Festa di Piazze, Teatro Carlo Felice, Teatro dell’Archivolto, Goa Boa, Teatro Cargo) e la Mostra “Uomini, fabbrica, territorio”, rassegna di video installazioni e fotografie che ricostruiscono la memoria dell’industria e del lavoro siderurgico.
Di seguito date e luoghi degli appuntamenti estivi che vedranno Cornigliano protagonista.

IL PERCORSO STORICO ED ESPOSITIVO.
“Uomini, fabbrica, territorio” Mostra
Villa Bombrini – Via L.A.Muratori, 5 – Genova-Cornigliano
Dal 16 giugno al 29 luglio 2006
Apertura lun – sab ore 10 – 18 – domenica chiuso
Ingresso libero
Una rassegna di video installazioni e fotografie che ricostruiscono la memoria dell’industria e del lavoro siderurgico in un percorso che si snoda per spazi tematici.

L’esposizione si compone di 4 sezioni, come segue:

1. “La fabbrica e il territorio”
Filmati di repertorio dal 1930 ad oggi, forniti principalmente dalla fondazione Ansaldo, trattano il tema della modernità della fabbrica attraverso la narrazione di tre differenti aspetti: le trasformazioni territoriali ed ambientali, il processo produttivo e l’utilizzo dell’acciaio. Montaggio a cura del Prof. Marco Salotti.
I filmati riportano testi di Buzzati, Eco, Fortini e in alcuni casi sono stati girati da registi del calibro di R. Rossellini.

2. “Arte e acciaio”
Filmati ed interviste ad Eugenio Carmi ed altri intellettuali (Carlo Vita Fedeli, Gianlupo Osti, Umberto Eco, Achille Perilli, Arnaldo Pomodoro, Gillo Dorfles, Francesco Di Terlizzi e altri) portano alla rievocazione della dinamica stagione di vita artistica italiana e genovese segnata dall’Italsider.

3. “Work in regress” – La fabbrica nel cinema
La fabbrica riletta da Andrea Liberovici e Edoardo Sanguineti. Una video installazione dove saranno proiettati, per una durata complessiva di 30 minuti, spezzoni tratti da film di fiction, a partire da “Tempi Moderni” di C.Chaplin con un commento ( dal vivo per una serata-evento, e successivamente in video ) di Edoardo Sanguineti.

4. Paesaggio mutante
Galleria fotografica con una scelta dai reportages su Cornigliano scattati da Iodice, Basilico, Lucas e altri a partire dagli anni ’80.
Una sezione particolare sarà dedicata alle recenti fotografie scattate da Fabrizio Ferri.

EVENTI TEATRALI E MUSICALI
Area ex acciaierie – Via L.A.Muratori, 15 – Genova-Cornigliano
Un festival di spettacoli che sottolineano il concetto di “riconquista” del territorio da parte della cittadinanza.
Il festival teatrale e musicale si sviluppa su 5 eventi, come segue.

“Ritorno al futuro”
Festa di piazze a Cornigliano
18 giugno 2006, dal pomeriggio alla notte
Gli eventi inizieranno con una giornata di festa per la cittadinanza di Cornigliano. Verrà organizzata, insieme alla Circoscrizione e alle associazioni territoriali di Cornigliano, una serie di eventi di animazione, per tutti i generi (bande musicali, gruppi rock, gruppi jazz, dj’s, teatro dialettale, ballo liscio e balli caraibici, esibizioni sportive e altro).
Verranno utilizzati al riguardo i seguenti spazi pubblici: Area ex Dufour, Giardini Melis, Piazza Rizzolio, Via S.GiovanniD’Acri, Piazza Monteverdi (Mercato Comunale), Area Verde di Campi, Area G.S. Peri di Cornonata e San Raffele di Coronata. Altre attività culturali saranno organizzate presso il Centro Civico e la Biblioteca Guerrazzi.

“Concerto del Teatro Carlo Felice”
2 luglio 2006 – ore 21 – ingresso libero
L’orchestra e il coro del Teatro Carlo Felice interpretano celebri colonne sonore e musiche di Astor Piazzolla diretti dal Maestro Giuseppe Grazioli.

“Cipputi – Cronache dal bel paese”
Teatro dell’Archivolto
3 e 4 luglio 2006 – ore 21
Biglietteria c/o Teatro dell’Archivolto (010 65 92 220) – www.archivolto.it 

Spettacolo – evento in occasione del 30° compleanno dell’operaio più famoso d’Italia. La classe operaia italiana si racconta attraverso storie di fabbrica corali e personali, esaltanti e tragiche a cui fa da controcanto satirico il teatrino abitato dai graffianti personaggi creati da Altan.

“Goa-Boa Festival” IX edizione
6, 7, 8 luglio 2006 – ore 17-24
Biglietteria c/o Goa-Boa (010 59 36 50) – www.goaboa.net

L’ex-acciaieria di Cornigliano in questa occasione canta le sue prime strofe di riapertura alla cittadinanza: dopo Campi nel ‘97, il più grande festival di musica di tendenza è inserita ancora una volta in aree destinate al cambiare il proprio volto.
Tra gli ospiti: Carmen Consoli, Laurie Anderson, George Clinton & Parliament, e molti altri.

“Vola Colomba”
Teatro Cargo
Dal 15 al 19 luglio 2006 – ore 21
Biglietteria c/o Teatro Cargo (010 69 42 40) / Genova Informa, Piazza Matteotti – www.teatrocargo.it

Affresco gioioso e leggero dell’Italia anni ’50, del cambiamento, del benessere portato dalla nascente grande industria. 5 personaggi combattuti tra i fantasmi del passato e le tentazioni del futuro, tra la voglia di progresso ed il retaggio di educazione ed oppressione, intrecciano le loro vite.

Seguici sui social
error
Società Per Cornigliano SpA
info@percornigliano.it

La Società Per Cornigliano S.p.A., costituita in data 22 febbraio 2003, è il soggetto proprietario delle aree e destinatario dei finanziamenti stanziati da varie leggi nazionali per la riconversione delle aree dismesse dallo stabilimento siderurgico di Genova-Cornigliano, a seguito dell’interruzione della produzione Siderurgica a caldo dell’ILVA (ultima colata 29 luglio 2005). L’obiettivo della Società è Restituire ai cittadini di Cornigliano il loro territorio, attraverso un progetto di Riqualificazione Urbana di elevata qualità. Parallelamente la Società sostiene iniziative ed attività per la promozione della cultura, del partrimonio architettonico e dell’integrazione sociale a Cornigliano, in particolare mettendo a disposizione la location di Villa Durazzo Bombrini  per mostre, feste e concerti di notevole interesse sociale.



Facebook
Facebook