La Società Per Cornigliano, come previsto dall’art. 53 legge 448/2001, è proprietaria del compendio dello stabilimento siderurgico. Tali aree, di estensione di mq. 1.230.000 circa, già demaniali, sono state sdemanializzate nel 2004, trasferite al patrimonio della Regione Liguria e da quest’ultima conferite nel capitale della Società. Su una porzione di tali aree, di estensione di mq. 1.050.000 circa, nel 2005, in virtù dell’Accordo di Programma 8/10/2005, è stato costituito diritto di superficie per 60 anni (e quindi fino al 2065) in...