ESITO CONCORSO DI PROGETTAZIONE IN DUE GRADI PER LA RIQUALIFICAZIONE DI VIA CORNIGLIANO – GENOVA.

Si rende noto che, a seguito dell’esito delle verifiche sul possesso dei requisiti di ordine generale e di quelli economico-finanziari dei cinque raggruppamenti vincitori del Concorso per la riqualificazione di Via Cornigliano, conclusesi in data 11 febbraio 2015, ai sensi dell’art. 12 del Disciplinare di concorso, si è provveduto ad erogare i seguenti premi:

1° classificato

€ 30.000

Arch. Enrico Pinna (Mandatario), Sitec Engineering Srl (Mandante), Arch. Franco Lorenzani  (Mandante), Arch. Paolo Rigamonti (Mandante), Arch. Alessandra Bruzzone  (Mandante), Arch. Riccardo Rossi (Mandante)
2° classificato

€ 10.000

Dr. Arch. Carlo Ezechieli (Mandatario), Dr. Arch. Marco Bozzola (Mandante), Dr. Arch. Riccardo Riva (Mandante), Dr. Arch. Paolo Pirovano (Mandante), Dr. Arch. Simone Corno (Mandante), MMI Srl (Mandante), Dott. Ing. Luigi Pagliai (Mandante), Dott. Ing. Ferdinando Zolesi (Mandante).
3° classificato

€ 5.000

Studio associato di ingegneria Thesis (Mandataria), Neostudio Architetti Associati (Mandante), Davide Ventura (Mandante).
4° classificato

€ 5.000

Archimede Srl (Mandataria), Arch. Alberto Boccardo (Mandante), Arch. Filippo Nicotra (Mandante), Arch. Gian Luca Terragna (Mandante), Arch. Silvia Odasso (Mandante).
5° classificato

€ 5.000

Prof. Arch. Franco Zagari (Mandatario), Mario Petrangeli & Associati Srl (Mandante), NBS Architetti Associati  (Mandante), Arch. Stefania Villa (Mandante), Arch. Domenico Avati (Mandante), Sig. Carlo Queirolo (Mandante).

 

 

Società Per Cornigliano SpA
info@percornigliano.it

La Società Per Cornigliano S.p.A., costituita in data 22 febbraio 2003, è il soggetto proprietario delle aree e destinatario dei finanziamenti stanziati da varie leggi nazionali per la riconversione delle aree dismesse dallo stabilimento siderurgico di Genova-Cornigliano, a seguito dell’interruzione della produzione Siderurgica a caldo dell’ILVA (ultima colata 29 luglio 2005). L’obiettivo della Società è Restituire ai cittadini di Cornigliano il loro territorio, attraverso un progetto di Riqualificazione Urbana di elevata qualità. Parallelamente la Società sostiene iniziative ed attività per la promozione della cultura, del partrimonio architettonico e dell’integrazione sociale a Cornigliano, in particolare mettendo a disposizione la location di Villa Durazzo Bombrini  per mostre, feste e concerti di notevole interesse sociale.