Contatti Documenti Società trasparente Gare e contratti Foto e video Archivio news English
Via Cornigliano
Back
Via Cornigliano

Società Per Cornigliano ha bandito nel dicembre 2013, un Concorso in due gradi per la Riqualificazione di Via Cornigliano pubblicato sulla gazzetta ufficiale dell’Unione Europea che ha visto la partecipazione di ben 28 soggetti (di cui alcuni provenienti anche da fuori Italia).

Il documento preliminare alla progettazione ed il disciplinare di concorso, redatti in maniera molto approfondita, sono stati impostati per ottenere una risposta di elevata qualità architettonica: sono stati creati quindici criteri di valutazione (dalla restituzione di un’identità a Via Cornigliano, alla sostenibilità ambientale e alla manutenzione, dall’accessibilità, all’incremento del verde), scaturiti anche dal confronto con le istanze provenienti dal territorio e dagli abitanti, che i progettisti hanno dovuto soddisfare e che un’apposita Commissione giudicatrice (composta da tre rappresentanti di Comune, Provincia di Genova e Regione Liguria competenti in materia) ha esaminato con un lavoro complesso di valutazioni e raffronti.

Il concorso si è articolato in due fasi che si sono svolte entrambe in forma completamente anonima e la procedura si è svolta attraverso una valutazione basata sul “confronto a coppie” dei progetti partecipanti.

Al termine della prima fase di concorso sono state selezionate le cinque migliori proposte progettuali sulle ventotto pervenute, queste cinque sono poi passate alla seconda fase del concorso che, a seguito del maggior grado di approfondimento richiesto sugli elaborati, ha decretato la graduatoria finale.

Il primo classificato è stato il raggruppamento formato da: Arch. Enrico Pinna (Mandatario), Sitec Engineering Srl (Mandante), Arch. Franco Lorenzani  (Mandante), Arch. Paolo Rigamonti (Mandante), Arch. Alessandra Bruzzone  (Mandante), Arch. Riccardo Rossi (Mandante).

1 classificato tavola per mostra 150223

Progetto primo classificato

 

Il raggruppamento ha successivamente ricevuto l’incarico per la redazione degli ulteriori gradi di progettazione.

 

Render

 

Planimetria

 

Intersezione Via Minghetti – Via Dufour

 

Intersezione Via S. G. d’Acri

In data 31 luglio 2018, su richiesta di Società Per Cornigliano, Sviluppo Genova SpA, in qualità di stazione appaltante, ha dato avvio alle procedure di gara per l’affidamento dell’appalto dei lavori di riqualificazione di Via Cornigliano per un importo a base di gara  di € 6.874.995,14 (inclusi oneri per la sicurezza).

L’intervento riguarda la completa riqualificazione di Via Cornigliano nel tratto, di circa 800 metri, che corre tra Piazza Massena (a levante), e Piazza Savio (a Ponente).

La durata dei lavori è stimata in circa due anni, periodo di tempo che è stato suddiviso in diverse fasi successive e sottofasi operative di cantierizzazione al fine di mantenere attiva la viabilità pubblica in entrambi i sensi di marcia e per minimizzare l’impatto sulla vita quotidiane degli abitanti e sulle attività commerciali presenti.

I lavori di riqualificazione prevedono la riduzione delle attuali due ad una corsia per senso di marcia, l’allargamento dei marciapiedi (che comprenderanno anche una pista ciclabile) la ridefinizione di fermate dell’autobus, parcheggi e punti di raccolta dei rifiuti.

La riqualificazione introdurrà nuovi elementi di qualità urbana in Via Cornigliano: il rinnovamento riguarderà la pavimentazione, l’implementazione del verde, l’illuminazione scenografica e l’inserimento di nuovi elementi di arredo urbano. Con l’occasione saranno inseriti totem landmark ai due ingressi della strada (est e ovest) e una apposita segnaletica atta ad evidenziare e valorizzare le numerose ville storiche presenti sul territorio.

I lavori di riqualificazione di Via Cornigliano avranno impatto anche sulla riorganzzazione del sistema di raccolta e regimazione delle acque piovane e saranno l’occasione per il mantenimento in efficienza, il potenziamento e l’ammodernamento dei sottoservizi presenti.

Termine ultimo per la presentazione delle offerte, era stato fissato il giorno 24 settembre alle 17.30; entro questo termine sono pervenute sei offerte (vedi documenti aggiornati).

Al momento è in corso la verifica sulla documentazione amministrativa presentata dagli operatori economici partecipanti.

 

Società per Cornigliano SpA
R.I. Genova, CF e PI IT01367680996, Capitale Sociale € 11.975.277,00 i.v.
design by Xedum