Contatti Documenti Società trasparente Gare e contratti Foto e video Archivio news English
Giardino Lineare
Back
Giardino Lineare

 

Al fine di valorizzare al massimo i nuovi spazi urbani che si sono creati a seguito della costruzione della Strada a mare Guido Rossa e per connetterli al meglio con l’abitato di Cornigliano, restituendo, nel contempo, spazi vivibili al quartiere, è stato pensato il progetto del “Giardino Lineare” che collegherà Via San Giovanni d’Acri a Piazza Savio mediante un parco urbano pedonale e ciclabile posto a sud della Ferrovia.

 

 

Contestualmente alla realizzazione del giardino, viene anche completata la realizzazione dei dispositivi di protezione dal rumore emesso dalla strada Guido Rossa, che saranno sostituiti, in sostanza, da colline e muri inerbiti integrati al percorso pedonale.

Una zona che avrebbe rischiato di restare sottoutilizzata e degradata, grazie a questo progetto, arricchirà i confini del quartiere con la vegetazione di differenti zone geografiche del mondo, inserendo i colori e i profumi della macchia mediterranea, fiori del nuovo mondo e piante da giardini esotici.

L’intervento del Giardino lineare ha previsto l’allestimento di un’ampia area verde suddivisa in diverse zone omogenee: il giardino dei deserti, le erbe delle praterie, i fiori del nuovo mondo, colori e profumi mediterranei, l’oliveto ligure, il giardino esotico. Una successione di ambienti, differenti tra loro e identificabili da caratteri vegetali variabili.

La “connessione” al quartiere viene garantita mediante l’apertura dei voltini ferroviari che si snodano lungo il Giardino lineare, precisamente in corrispondenza di Piazza Savio, Piazza Battelli, Piazza Metastasio e Via San Giovanni d’Acri. I voltini saranno aperti dopo la rimozione delle tamponature, quindi ristrutturati, puliti intonacati e pavimentati.

Per rendere ancora più gradevole il transito per gli abitanti, tutti i voltini che saranno percorribili, saranno arricchiti, all’interno, sia con l’installazione di fotografie di archivio rappresentanti la vita all’interno del polo industriale e siderurgico, con particolare riferimento al lavoro femminile, sia con l’illustrazione delle specie di piante che si troveranno lungo il percorso del giardino.

 

Il progetto ha tenuto in considerazione anche la presenza della futura fermata ferroviaria di Cornigliano Est e dell’eventuale futuro sviluppo delle aree prospicienti Villa Bombrini.

L’opera sostanzialmente risponde ad alcune e diverse esigenze:

  • abbattimento acustico del rumore proveniente dalla nuova strada di scorrimento a mare;
  • raccordo con la futura fermata della stazione ferroviaria di Cornigliano;
  • raccordo con le aree prospicienti Villa Durazzo Bombrini Cornigliano – Genova
  • percorrenza pedonale e aggiunta di spazi verdi 

 

L’area del Giardino Lineare sarà opportunamente illuminata e il progetto include la video-protezione mediante l’installazione di telecamere collegate al circuito di videosorveglianza dei parchi in carico al Comune di Genova.

La manutenzione del verde e dei manufatti del Giardino Lineare, per contratto, sarà affidata, per due anni,  all’impresa che lo sta realizzando e poi passerà alla gestione comunale; per quanto riguarda l’ordinaria nettezza urbana, questa sarà in carico, come ogni area cittadina, al Comune di Genova.

I lavori sono iniziati a fine luglio 2018 e sono terminati a fine settembre 2019; si sono articolati in due fasi: sono state realizzate per prime le opere relative alle aree di ponente, successivamente quelle di levante.

 

 

 

Le fasi iniziali dei lavori – 1

 

Le fasi iniziali dei lavori – 2

 

Le fasi iniziali dei lavori – 3

 

I lavori proseguono, ecco i primi profili

 

I lavori proseguono, costruite e riempite le future aiuole

 

I lavori proseguono, si va avanti a ripulire e ristrutturare i voltini

 

Le “green walls” iniziano a riempirsi di verde

 

La pavimentazione avanza, i profili sono delineati e inizia ad apparire il verde

 

Prosegue la pavimentazione e viene definita la posizione della macchia di vegetazione

 

Prosegue la rifinitura dei voltini

 

Le green walls sempre più rigogliose

 

Giardino Lineare percorso “Erba delle Praterie”

Giardino Lineare – l’arrivo di alcune piante 1

Giardino Lineare – l’arrivo di alcune piante 2

 

Il  24 maggio 2019 il Giardino Lineare è stato teatro di una lezione speciale all’aria aperta per i bambini della scuola Ferrero di Cornigliano.

 

Giardino lineare – 24 maggio 2019 lezione all’aria aperta per i bimbi della scuola Ferrero

 

Giardino lineare – 24 maggio 2019 lezione all’aria aperta per i bimbi della scuola Ferrero

 

Agosto 2019 -prove illuminazione Giardino Lineare

 

 

Agosto 2019 -prove illuminazione Giardino Lineare

 

Agosto 2019 -prove illuminazione Giardino Lineare

 

Agosto 2019 -prove illuminazione Giardino Lineare

 

Il giardino lineare è stato inaugurato dalla Presidente di Società Per Cornigliano Cristina Repetto, alla presenza del Sindaco di Genova Marco Bucci, dell’Assessore alla Cultura di Regione Liguria Ilaria Cavo e del Presidente del Municipio VI Medio Ponente Mario Bianchi,  ed aperto al pubblico, il 22 ottobre 2019.

 

Il giorno dell’inaugurazione

 

I bimbi della Scuola Ferrero, il giorno dell’inaugurazione, in posa vicino all’albero Gianfranco piantato durante la visita del 24 maggio

Società per Cornigliano SpA
R.I. Genova, CF e PI IT01367680996, Capitale Sociale € 11.975.277,00 i.v.
design by Xedum