Contatti Documenti Società trasparente Gare e contratti Foto e video Archivio news English
Archivio news
Back
01_ 10 2012
SI ESPANDE UTERIORMENTE IL POLO PRODUZIONI AUDIOVISIVE CORNIGLIANO “LE FONDERIE”

A circa tre anni dalla creazione del PPAC (Polo Produzioni Audiovisive Cornigliano) “Le Fonderie” e dai primi insediamenti, continua a crescere il numero delle aziende che danno vita al “distretto” dell’audiovisivo di Villa Bombrini. Dal 2009, infatti, Villa Bombrini è divenuta sede degli uffici della Fondazione Genova Liguria Film Commission (GLFC) che, nell’ottica di riqualificazione di Cornigliano (in applicazione della misura A4 del Programma di Riqualificazione Urbana) e della rivitalizzazione della Villa, oltre ad offrire la propria qualificante presenza, ha costituito, all’interno dei propri spazi, un “distretto” di imprese del settore dell’audiovisivo, generando fermento di attività. In questi anni il PPAC “Le Fonderie” è cresciuto e si è arricchito di svariate professionalità per il settore audiovisivo, tanto da spingere la GLFC a cercare ulteriori spazi all’interno di Villa Bombrini. Dall’estate 2012, infatti, con ulteriori 415 mq. di uffici situati nell’ala ovest della Villa, le aziende del “distretto” sono passate da 28 a 35, la superficie occupata da GLFC e PAAC ha raggiunto i 1.240 mq totali, con un totale medio di 70 persone presenti ogni giorno negli uffici di Villa Bombrini. L’incremento delle presenze nel PPAC “Le Fonderie” a Villa Bombrini è un dato davvero positivo, nonché la prova che l’obiettivo di sviluppare di un circolo virtuoso di creatività e cultura, alimento indispensabile per la riqualificazione urbana in atto nel quartiere, è stato raggiunto.

Società per Cornigliano SpA
R.I. Genova, CF e PI IT01367680996, Capitale Sociale € 11.975.277,00 i.v.
design by Xedum