Contatti Documenti Società trasparente Gare e contratti Foto e video Archivio news English
Archivio news
Back
03_ 11 2010
INAUGURAZIONE DEL CANTIERE DI VILLA SERRA A CORNIGLIANO

E’ stato inaugurato stamattina, alla presenza della Sindaco di Genova, Marta Vincenzi, dell’Assessore Regionale ai Lavori Pubblici Giovanni Boitano, del Direttore Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Liguria Maurizio Galletti e del Presidente del Municipio VI Medio Ponente Stefano Bernini, il cantiere per i lavori di intervento per il recupero e la valorizzazione di Villa Serra a Cornigliano.

L’intervento di manutenzione straordinaria di Villa Serra rientra tra gli interventi previsti dal Programma Integrato di Riqualificazione Urbana (Misura A.3 Recupero e valorizzazione del Patrimonio Architettonico) nato dall’intesa sottoscritta tra Società Per Cornigliano e Comune di Genova (in applicazione dell’art. 6 dell’Atto Modificativo all’Accordo di Programma).

Villa Serra, pregevole immobile costruito a partire dal 1787 su progetto dell’architetto Andrea Tagliafichi, nel 1916 fu venduta dal marchese Orso Serra al Comune di Cornigliano Ligure e divenne sede municipale. L’immobile da allora ha sempre avuto funzioni pubbliche, prima Casa Comunale, poi sede del Consiglio di Circoscrizione, fino all’accorpamento con la Circoscrizione di Sestri Ponente e la trasformazione in Circoscrizione – ora Municipio – VI Medio Ponente.

Villa Serra rappresenta da quasi un secolo la “casa” dei Corniglianesi e la valenza simbolica (oltre che funzionale) del suo recupero è elevatissima.

L’immobile, di proprietà del Comune di Genova, ad oggi ospita la locale Sezione della Polizia Municipale, gli uffici della Divisione Territoriale e della cooperativa sociale La Lanterna; al suo interno sono ubicati, inoltre, sei appartamenti (di cui due concessi in locazione).

L’edificio presenta serie condizioni di degrado, tanto che, dal 1992, al suo esterno ci sono ponteggi per impedirne il crollo.

L’intervento, che prevede il ripristino dei quattro prospetti, di tutte le parti esterne e del tetto (in particolare, verrà integralmente rifatto l’intonaco, ripristinata la decorazione originaria, recuperati gli infissi, rifatta la copertura, ripristinate le balaustrate e le scalinate esterne in marmo), sarà eseguito da Sviluppo Genova SpA per conto di Società Per Cornigliano.

Il progetto definitivo è stato redatto sulla base di uno studio molto approfondito realizzato, su mandato di Società Per Cornigliano, dal Dipartimento di Scienza dell’Architettura dell’Università di Genova ed ha ottenuto l’autorizzazione dalla Soprintendenza in data 3 giugno 2009 (Villa Serra è immobile vincolato ai sensi del D. Lgs. 22 gennaio 2004 n. 42).

Il progetto esecutivo (redatto da Sviluppo Genova) è stato presentato in data 28 gennaio 2010 ed approvato dal CdA di Società Per Cornigliano in data 11 febbraio 2010.

Sviluppo Genova ha bandito in data 28 aprile 2010 la gara d’appalto per un importo complessivo di € 2.159.155,27 + IVA (escluse le spese tecniche), che è stata aggiudicata all’ATI Borchi Costruzioni Srl e Kermes Snc con un ribasso del 40,207%.

Sono previsti 448 giorni di lavori.
Società per Cornigliano SpA
R.I. Genova, CF e PI IT01367680996, Capitale Sociale € 11.975.277,00 i.v.
design by Xedum