Contatti Documenti Società trasparente Gare e contratti Foto e video Archivio news English
Eventi a Villa Bombrini
Back
Gli eventi Storia di Cornigliano La Villa Come arrivare
25 03 2017 - 26 03 2017, 10:00 - 19:00
Una Cornigliano di Villeggiatura per nobili e borghesi

Sabato 25 e Domenica 26 Marzo a Cornigliano dalle ore 10:00 alle ore 19:00 si riapriranno, per la terza edizione, le porte dei Palazzi di Villa, un luogo di Villeggiatura delle epoche passate. Verrà data così l’opportunità di conoscere e ammirare antichi giardini, palazzi rinascimentali e settecenteschi con tesori architettonici solitamente nascosti al pubblico.  Potrà esser soddisfatta la curiosità di coloro che ancora non conoscono il prezioso patrimonio artistico-culturale di questa delegazione.

 

 

 

Lo stupore e l’ammirazione negli sguardi e nei commenti dei visitatori, raccolti nelle edizioni passate dell’evento, sono lo stimolo a voler condividere nuovamente due giornate alla scoperta di questa parte così interessante del territorio genovese.

 

 

 

Ascovil - Associazione per la tutela e la valorizzazione dei Palazzi di Villa di Cornigliano -  in collaborazione con la Fondazione Spinola, propone un percorso accompagnato fra i palazzi. Il tema prescelto è “Nobili e borghesi in Villeggiatura a Cornigliano” collegandosi, attraverso le nobili famiglie aristocratiche genovesi, ai palazzi dei Rolli, - patrimonio Unesco - che potranno essere visitati il week end successivo, l’1 e 2 Aprile. I visitatori si stupiranno delle bellezze e del fasto di una Cornigliano che fu prescelta come luogo di Villeggiatura da molti dei nobili proprietari dei Palazzi dei Rolli del centro di Genova. Il percorso sarà spiegato da volontari appassionati di storia e cultura, universitari della Facoltà di beni culturali, e ragazzi delle scuole superiori  -  Istituto Turistico Firpo,  Liceo scientifico Calvino, Istituto Agrario Marsano, Liceo Classico Mazzini e Istituto superiore Calasanzio. Sarà possibile ammirare Villa Durazzo Bombrini, Il ninfeo di  Villa Domenico Serra, Villa Spinola Canepa, il giardino di Villa Serra Ricchini, Villa Spinola Dufour di Levante, Villa Spinola Dufour di Ponente e Villa Pavese Dufour. Sarà un vero e proprio viaggio nel passato, partendo dal Quattro-Cinquecento attraverso il secolo d’oro della Repubblica di Genova, con qualche “trasgressione” nel ‘700, per arrivare ai giorni nostri e all’industrializzazione del Novecento.

E’ particolarmente agevole arrivare alle ville con i treni dalle stazioni di Cornigliano e Sampiedarena o con gli autobus. Tre  Welcome Point accoglieranno i turisti presso Villa Durazzo Bombrini, Villa Spinola Canepa e Villa Spinola Dufour di Levante, nei quali si potrà ritirare la mappa con le Ville aperte e la guida agli eventi delle due giornate. Ogni Villa nasconde al suo interno una sorpresa, un viaggio che, attraverso le parole dei teatranti e le mostre a tema, porta il visitatore a conoscere concretamente la vita in Villa e i suoi abitanti approfondendo, con la guida di pannelli esplicativi, le caratteristiche della dimora stessa. Molti saranno gli eventi che contorneranno la manifestazione: balli e sfilate con costumi d’epoca (a cura del Gruppo Storico Culturale Sextum e del Gruppo Storico Sestrese), concerti di musica antica con strumenti originali (a cura dell’Accademia degli Imperfetti), momenti di prosa con i personaggi delle Ville e i loro racconti (a cura di ART Associazione per la Ricerca Teatrale – Genova), e l’intervento del Coro Unitre con Franco Bampi.

 

Percorsi accompagnati gratuiti ogni 20 minuti circa con partenza da  Villa Spinola Canepa permetteranno di non perdersi nulla.

 

Parcheggio libero e gratuito presso Via L.A. Muratori (lato est Villa Bombrini).

Sulla pagina facebook dell’Ascovil e presso i principali infopoint genovesi è possibile trovare la guida con il programma dettagliato. https://www.facebook.com/ascovilgenova/

ascovilgenova@gmail.com 

 

Società per Cornigliano SpA
R.I. Genova, CF e PI IT01367680996, Capitale Sociale € 11.975.277,00 i.v.
design by Xedum