Contatti Documenti Società trasparente Gare e contratti Foto e video Archivio news English
Eventi a Villa Bombrini
Back
Gli eventi Storia di Cornigliano La Villa Come arrivare
11 02 2017 - 01 04 2017, 21:00
SUONI, PAROLE, RITMI DEL MONDO – VIII EDIZIONE

Villa Bombrini  anche quest’anno torna ad essere la cornice alla rassegna di jazz e musica d’autore Suoni, Parole, Ritmi del Mondo, giunta alla sua ottava edizione.

I sei appuntamenti del 2017 – tutti ad ingresso libero – sono, come di consueto, proposte frutto di un’accurata ricerca di alcuni tra i migliori interpreti del panorama nazionale e non solo.

Come già da diversi anni ormai, gli organizzatori della rassegna sostenuta da Società Per Cornigliano sono lAssociazione Jazz Lighthouse e l’Associazione Coloriamo@musica.

La rassegna inizia l’11 febbraio con Ilzendelswing concerto che prende il nome dall’ultimo album di Claudio Sanfilippo, musicista che si è aggiudicato la Targa Tenco 1996 (migliore opera prima) e che ha scritto canzoni per interpreti del calibro di Mina, Eugenio Finardi, Cristiano De Andrè e tanti altri. Sapiente e raffinato creatore di suggestive atmosfere musicali, Sanfilippo porta a Villa Bombrini il suo ultimo lavoro, che canta in milanese, in cui la zeta di Zen diventa rigorosamente la “s” di rosa e che ci conduce ad un crocevia di generi in cui si mescolano canzone d’autore, folk celtico e ballata angloamericana.

Accompagnano Claudio Sanfilippo (chitarra e voce), Massimo Gatti (mandolino), Max De Bernardi (chitarra) e Icaro Gatti (contrabbasso).

La rassegna prosegue con uno tra i migliori pianisti jazz, Andrea Pozza, musicista che si pone in parte come simbolo della tradizione nel genere, ma che, al contempo, con la sua eleganza ed originalità si consacra quale interprete al di sopra di qualsiasi cliché, riuscendo ad entrare in ogni genere musicale senza mai perdere la propria unicità.

Accompagnato da Aldo Zunino al contrabbasso e Rodolfo Cervetto alla batteria, il 18 febbraio porterà a Villa Bombrini il concerto Siciliana.

In una rassegna che decisamente parla, o meglio, suona tutta italiano, gradita e interessantissima eccezione è l’interprete francese del concerto Le temps qui reste in programma il 4 marzo.

Marie Foessel, voce versatile, vincitrice di numerosi riconoscimenti, si è dedicata a diversi ambiti musicali, dal classico, al jazz, e porterà a Villa Bombrini una rilettura di diverse canzoni popolari di diverse culture accompagnata da Alessandro Collina (pianoforte), Dino Cerruti (contrabbasso) e Rodolfo Cervetto (batteria).

Un sodalizio trentennale di due pilastri del jazz italiano è l’elemento che fa da premessa ad un concerto che ha tutti gli ingredienti per essere davvero imperdibile: Riccardo Zegna (pianoforte) e Giampaolo Casati (tromba), il 18 marzo, portano a Cornigliano un concerto ricco di pathos e di interplay tratto dal loro ultimo CD “Paris blues” che ha riscontrato un ottimo successo della critica.

Lasciato il swing di Casati e Zegna, il 25 marzo si cambia decisamente pagina per approdare ad una musica di taglio più sperimentale e d’avanguardia ad opera del giovane e creativo chitarrista Luca Falomi che presenta Esperanto, frutto della collaborazione del compositore con Daniele Pinceti (basso), Daniela Piras (fiati) e Loris Lombardo (percussioni). Musicisti di grande sensibilità, interessati alla ricerca sonora e compositiva e alle contaminazioni musicali, si esprimono con un linguaggio proprio della musica strumentale d’autore, nella quale idiomi diversi si incontrano entrando in una naturale sinergia.

Il 1 aprile si chiude questo ottavo viaggio musicale a Villa Bombrini con un godibilissimo concerto del Sandro Gibellini Quartet, Jazz in Wonderland, con una scaletta che va dai classici Disney alla Pantera Rosa e che ci trasporterà nelle favole del cinema che tutti abbiamo amato, rivisitate e restituiteci con la finezza e il divertissement caratteristici del jazz.

Sandro Gibellini (chitarra), Stefano Riggi (sassofono), Emanuele Valente (contrabbasso), Giorgio Griffa (batteria)

 

Tutti i concerti inizieranno alle ore 21.00

 

Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti.

Villa Bombrini, Via L.A. Muratori, 5 Genova Cornigliano

Ampio parcheggio libero e gratuito.

 

www.jazzlighthouse.it;

www.coloriamo.it

 

CALENDARIO CONCERTI

 

  • 11 febbraio 2017

ILZENDELSWING

Claudio Sanfilippo chitarra, Massimo Gatti mandolino, Max De Bernardi chitarra, Icaro Gatti contrabbasso

A cura dell’Associazione Coloriamo@musica

 

  • 18 febbraio 2017

ANDREA POZZA TRIO – SICILIANA

Andrea Pozza pianoforte, Aldo Zunino contrabbasso, Rodolfo Cervetto batteria

A cura dell’Associazione Jazz Lighthouse

 

  • 4 marzo 2017

MARIE FOESSEL QUARTET – LE TEMPS QUI RESTE

Marie Foessel voce,  Alessandro Collina pianoforte, Dino Cerruti contrabbasso, Rodolfo Cervetto batteria

A cura dell’Associazione Jazz Lighthouse

 

  • 18 marzo 2017

RICCARDO ZEGNA & GIAMPAOLO CASATI DUO – PARIS BLUES

Riccardo Zegna pianoforte, Giampaolo Casati tromba

A cura dell’Associazione Jazz Lighthouse

 

  • 25 marzo 2017

ESPERANTO

Luca Falomi chitarre, Daniela Piras fiati, Daniele Pinceti basso, Loris Lombardo percussioni

A cura dell’Associazione Coloriamo@musica

 

  • 1 aprile 2017

SANDRO GIBELLINI QUARTET – JAZZ IN WONDERLAND

Sandro Gibellini chitarra,  Stefano Riggi sassofono, Emanuele Valente contrabbasso, Giorgio Griffa batteria

A cura dell’Associazione Jazz Lighthouse

 

Inizio concerti ore 21.00

 

Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti.

 

 

jpg

 

 

 

 

 

Società per Cornigliano SpA
R.I. Genova, CF e PI IT01367680996, Capitale Sociale € 11.975.277,00 i.v.
design by Xedum