Contatti Documenti Società trasparente Gare e contratti Foto e video Archivio news English
Eventi a Villa Bombrini
Back
Gli eventi Storia di Cornigliano La Villa Come arrivare
SUONI, PAROLE, RITMI DEL MONDO VI EDIZIONE
13 03 2015 - 18 04 2015, 21:00
SUONI, PAROLE, RITMI DEL MONDO VI EDIZIONE

Dal 13 marzo parte la sesta edizione della rassegna musicale di fine inverno a Villa Bombrini (Via L.A. Muratori, 5): sette date per altrettanti concerti – tutti ad ingresso libero – che porteranno a Cornigliano valenti interpreti del jazz e della world music: musicisti di comprovata esperienza e giovani brillanti talenti.

Villa Bombrini, che in questi anni, passo dopo passo, si è guadagnata un posto di rilievo nel panorama genovese connotandosi sempre più come luogo di fermento e di creatività, quest’anno vedrà anche la realizzazione di un progetto che è nato proprio all’interno della Villa stessa in occasione della rassegna 2014: proprio qui è nato il progetto di Alfredo Ferrario, Marco Bianchi, Dino Cerruti e Rodolfo Cervetto che dedica un tributo (che è divenuto anche un CD) ad una delle voci più importanti e carismatiche della musica afroamericana, Billie Holiday e a Tony Scott, clarinettista di raro talento che con “Lady Day” ha avuto un legame di straordinaria intensità.

Jazz, ma non solo: sulla scorta dei positivi riscontri ricevuti nelle scorse edizioni di Suoni, Parole, Ritmi del Mondo, anche nel 2015 sarà un must la commistione e l’alternanza delle proposte jazz con raffinati interpreti di world music.

Quest’anno i due filoni proposti dalle due anime della rassegna sono diversi e paralleli: “Ad occhi chiusi” è la proposta dell’Associazione Jazz Lighthouse che, nel centenario della sua nascita, dedica un doveroso ricordo all’elegante Signora dei chiaroscuri vocali, alla raffinata Lady del jazz, Billie Holiday, che verrà rievocata da talentuosi musicisti attraverso la “voce” di strumenti e interpretazioni completamente differenti.

L’Associazione Coloriamo@musica con il suo “Canto della terra” ci farà invece navigare “Da Napoli a Bahia, da Genova a Bastia” (prendendo a prestito il titolo di un tour della cantante napoletana Teresa De Sio): un ideale viaggio che ha il mare come comun denominatore e che, partendo dalle nostre radici e dalle sonorità della tradizione mediterranea riscoperte e rivisitate (Enzo Zirilli e Nico Di Battista), approda alle avvolgenti note della musica brasiliana (Thaïs Morell).

I primi appuntamenti sono:

venerdì 13 marzo con “Animantiga” serata in cui si esibiranno per la prima volta insieme Stéphan Casalta, una delle più belle voci della Corsica e Roberta Alloisio, famosa cantante e attrice genovese, nonché una delle voci di eccellenza della scena world internazionale: un viaggio ideale tra Genova e Bastia attraverso gli echi della cultura ancestrale di Corsica e Liguria: la lingua corsa e il dialetto genovese si intrecciano e si mescolano a disegnare nuove melodie nei canti della tradizione, nella lirica del poeta e della canzone.

e sabato 14 marzo con Gianni Coscia e Max De Aloe Duo. Per chi è appassionato di musica, Coscia non ha bisogno di presentazione. Uno dei più grandi fisarmonicisti e soprattutto uno dei più grandi musicisti del nostro paese. Indubbiamente tra i fautori dell’unione della musica popolare con il jazz. Un rivoluzionario inconsapevole. Un ricercatore che sa rendere semplici e fruibili le cose complesse della musica.

Gli eventi sono realizzati in collaborazione con l’Associazione Jazz Lighthouse (www.jazzlighthouse.it) e l’Associazione Coloriamo@musica (www.coloriamo.it).

 

 INGRESSO LIBERO E GRATUITO FINO AD ESAURIMENTO POSTI

Villa Bombrini, Via L.A. Muratori, 5 Genova Cornigliano                        Ampio parcheggio libero e gratuito.

 

INIZIO EVENTI ORE 21.00                                            

 

Per informazioni: www.percornigliano.it

 

 

CALENDARIO CONCERTI

 

13 marzo “Animantiga” – Roberta Alloisio e Stéphan Casalta con Armando Corsi (chitarra)

 

14 marzo “L’anima delle cose” – Gianni Coscia (fisarmonica) & Max De Aloe (armonica cromatica)

 

21 marzo “You’ve Changed” – Alfredo Ferrario (clarinetto), Marco Bianchi (vibrafono), Dino Cerruti (contrabbasso) & Rodolfo Cervetto (batteria)

 

28 marzo “Neapolis” – Enzo Zirilli (batteria) & Nico Di Battista (chitarra)

 

10 aprile “Cancioneira” – Thaïs Morell (voce) con David Gadea (percussioni)

 

11 aprile “Nuance” – Elisabetta Antonini (voce) & Marcella Carboni (arpa elettroacustica)

 

18 aprile “Alto Monk“ – Mattia Cigalini (sax), Rodolfo Cervetto (batteria), Marc Peillon (basso), Ale Collina (tastiera)

 

Inizio eventi ore 21.00

 

Società per Cornigliano SpA
R.I. Genova, CF e PI IT01367680996, Capitale Sociale € 11.975.277,00 i.v.
design by Xedum