Contatti Documenti Società trasparente Gare e contratti Foto e video Archivio news English
Eventi a Villa Bombrini
Back
Gli eventi Storia di Cornigliano La Villa Come arrivare
“Genova calibro 9, il poliziesco italiano sotto la Lanterna” III edizione
28 05 2016 - 29 05 2016
“Genova calibro 9, il poliziesco italiano sotto la Lanterna” III edizione

Genova protagonista dei film polizieschi degli anni ʼ60 e ʼ70 sarà il tema di un convegno che si svolgerà a Villa Bombrini a Cornigliano il prossimo 28 – 29 maggio. Tra registi, storici e giornalisti del settore, ci sarà la possibilità di vedere dal vivo le indimenticabili “Giuliette” verdi della Polizia protagoniste degli spericolati inseguimenti di quelle pellicole.

_DSC3235

La manifestazione “Genova calibro 9, il poliziesco italiano sotto la Lanterna” sarà lʼoccasione per raccontare il capoluogo ligure, il suo spaccato culturale, politico e di costume a cavallo tra gli anni ʼ60 e gli anni ʼ70. Un genere cinematografico considerato per molto tempo di serie B ma oggi rivalutato da registi come Quentin Tarantino e ritornato a essere protagonista dopo anni nel dimenticatoio. Oltre alle trame avvincenti e alle azioni spettacolari nelle pellicole, le immagini restituiscono una città molto diversa da quella attuale e pongono interessanti questioni sugli assetti urbanistici e industriali di quellʼepoca con interessanti scorci di quella che era la viabilità e la vita del porto di allora.

Ovviamente, si parlerà anche della malavita a Genova e dei temi “forti” che caratterizzavano le trame di quelle pellicole: il contrabbando, le forti “pulsioni” alla violenza e lʼimpotenza della legge di fronte al crimine, il sesso e le “dark lady” che popolavano i film segno dellʼemancipazione dellʼepoca. Un viaggio che avverrà attraverso la visione di film, dibattiti e una mostra con le auto protagoniste delle scene che resero famosi questi film in tutta Italia e poi nel mondo. Ospite d’onore in questa terza edizione sarà Barbara Bouchet, splendida protagonista di molti film polizieschi ma vera e propria icona internazionale della bellezza. In occasione della visita dell’attrice verrà presentato in anteprima la clip musicale con musiche originali dei compositori Alberto Luppi Musso e Marco Guarnero.

 La terza edizione sarà arricchita da una serie di iniziative collaterali: il dj Fil Filfunky Marri con l’esperto critico musicale Riccardo Storti animerà la ricostruzione di una radio “libera” dell’epoca. Nell’atrio della villa verrà allestita una mostra delle locandine dei film di allora e i partecipanti potranno vivere l’atmosfera degli anni ’70 nelle ricostruzioni di un bar dell’epoca e di un commissariato. Sarà presente una mostra di poster sul cinema italiano di genere e un’esposizione (touch and try) di attrezzature cinematografiche di ultimissima generazione.

 

Il 29 maggio tutta la giornata sarà dedicata alla visione e alla premiazione dei “corti”, dei mediometraggi e delle sceneggiature in gara nel concorso dedicato alle produzioni. Alla sua seconda edizione, il concorso quest’anno ha avuto un exploit importante con 33 film in gara, tra cortometraggi e mediometraggi, e venti sceneggiature.   Il presidente della giuria è il regista Michele Saponaro, i giurati saranno Antonella Sica, regista e manager culturale, Riccardo Storti, saggista musicale, Dario Vassallo, giornalista e critico cinematografico e Sergio Badino, sceneggiatore e scrittore.

La giornata del 29 maggio sarà, inoltre, caratterizzata dal tradizionale raduno delle auto d’epoca anni ’60 e ‘70 che saranno esposte nell’area antistante Villa Bombrini.

Mediapartner della manifestazione Affaritaliani.it  e Babboleo news.

 Locandina Calibro 2016

 

 PROGRAMMA MANIFESTAZIONE

28/5

ore 17.00: inaugurazione della terza edizione di “Genova calibro 9” (apertura stand e mostre)

ore 18.00: Intervista pubblica all’attrice Barbara Bouchet a cura di Dario Vassallo

ore 20.00: Cocktail in onore dell’ospite

 

29/5

ore 09.30: apertura del manifestazione con lettura e premiazioni delle sceneggiature in concorso.

Nel corso della giornata avverrà la sfilata e l’esposizione delle auto d’epoca anni ’60 e ’70 nel piazzale antistante villa Bombrini

ore 14.00 Visione e premiazione dei “corti” e dei “mediometraggi” in concorso

ore 18.00 Premiazione e conclusione della manifestazione

 

Redbag, associazione culturale – via Muratori, 5  Genova (Ge) – calibro9@redbag.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Società per Cornigliano SpA
R.I. Genova, CF e PI IT01367680996, Capitale Sociale € 11.975.277,00 i.v.
design by Xedum